28 Lug

Come nascono le Acque Armoniche e i 72 Nomi di Dio


Ciotola-Acqua-Armoniche

Come nascono le Acque Armoniche e i 72 Nomi di Dio?
Le Acque Armoniche e i 72 Nomi di Dio, sono nate da una lunga canalizzazione ricevuta da Donatella Morelli dopo l’incontro con Maurizio Zerbini in seguito ad un corso sulle Geopatie a Reggio Emilia, presso l’Associazione “La Perla Blu” di Margherita Saetti e Tiziano Canepari.
La proposta proveniente dal mondo sottile, (di deciso stampo Micaelico) era di attivare una cooperazione per mettere nella materia una vibrazione di diverso livello per contribuire alla cura del Pianeta. Per realizzare le Acque Armoniche ci sono state letteralmente dettate delle istruzioni che venivano man mano rese pratiche attraverso il contributo di strumenti come la radioestesia e le conoscenze che ognuno di noi portava. Man mano che il canale, attraverso Donatella, ci informava, si delineava il disegno di come potevamo procedere, che cosa potevamo fare, con chi e anche quando farle.

Dalle canalizzazioni di Donatella, in occasione dell’inizio dei lavori:

“Amati, c’è un grande entusiasmo alla vostra risposta,
se possiamo chiamare “entusiasmo” ciò che noi proviamo.
Per farvi capire e per farvi arrivare l’energia vibratoria che noi portiamo e sentiamo,
è come se noi fossimo la grande ciotola e voi stiate incominciando a mettere
la vostra ciotola dentro questa grande ciotola
e l’acqua sarà colei che ci permetterà di entrare sempre più in comunicazione.”

Il primo passaggio è stata la composizione del Cerchio che ci era stato richiesto di 12 persone. I nomi emersi sono stati: Margherita Saetti, Tiziano Canepari, Alessandro Bergamini, Sylvie Poirion, Silvio Greco, Lorenza Scardoni, Luca Loreti, Filippo Premananda, Zelia Reggianini, Daniel Bellesia, tutte persone che avevano da anni in atto delle pratiche spirituali e/o di cura della persona.

In due incontri di un week-end di preparazione sono state messe a punto le procedure della preparazione delle Acque ed è avvenuta la scelta della data dell’8 dicembre 2015 giornata dedicata a Myriam, Madre di Joshua. Ci è stato detto che tutti i partecipanti sono stati chiamati per uno scopo preciso, che in fondo non è a noi ancora completamente noto, ma che comunque ha attivato un processo molto profondo di messa in discussione.
Sono emerse situazioni di vite passate, anche molto dolorose, in cui eravamo insieme con diversi ruoli, che man mano venivano sentite e canalizzate da Donatella, attraversate e trasmutate, anche grazie all’effetto potente dell’energia da cui eravamo attraversati.

Ognuno/a di noi è stato/a pienamente in Presenza, sia nelle fasi preparatorie, che per tutta la durata della lunga giornata di 12h, ‘casualmente’ precise (con pochissime pause), dando il cuore e tutta l’energia possibile affinché le Acque Armoniche potessero essere fatte. 

Il vissuto comune è stato quello di avere partecipato ad una co-creazione circolare e straordinaria per la profonda connessione che si è creata fra di noi, per l’armonia che regnava, che ha fatto sì che tutto avvenisse come in una danza.

La riattivazione – Le Acque Armoniche.2

Già dagli ultimi mesi del 2019 Donatella è andata ricevendo sollecitazioni sull’utilizzo delle Acque Armoniche e il fatto che andassero ri-aggiornate alla vibrazione attuale che, come tutti sappiamo, sta subendo una accelerazione fondamentale. Sollecitata da alcune amiche come Lucia Palù, che ne volevano ricevere l’intera serie e viste alcune resistenze che Donatella stessa avvertiva, sono state fatte delle canalizzazioni e delle aperture dei Registri Akashici, (di cui Donatella è portatrice, iniziata da Rosa Mura) le quali hanno portato al giorno 19.06.2020 ad essere riattivate al fiume Scoltenna, Parco del Frignano – MO, anche grazie alla presenza di Margherita Saetti, Emanuela Sarti, Ida Garbari, Silvio Greco, Sara Nini e sua figlia, la piccola e preziosa Umi.

Successivamente, con l’arrivo di Rosa Mura, sono avvenuti ulteriori segnali di alzamento della loro frequenza, essendo state ancorate al Cuore di Cristallo della Madre Terra. 

Sia Donatella che Margherita che Emanuela hanno ricevuto messaggi sulla loro funzione nel momento attuale di grandissime trasformazioni che la Madre Terra sta riservando per tutta l’umanità nel suo processo di ascensione. Una delle parti della riattivazione è stato fare percorrere la riproduzione del Labirinto di Chartres all’Acqua Armonica chiamata “Acquila” o 75^ o anche detta “Acqua Unità”, (avendo riunito tutte le Acque in sé stessa) attivata da Donatella l’8 agosto 2018, alle 8 di mattina, alla Porziuncola di Assisi, insieme a Luca Loreti, dopo un passaggio alla Pietra di San Francesco sul lago Trasimeno.

05 Dic

“VIVERE” le lezioni della Guida di Eva Pierrakos

Gruppo-annuale-a-Milano

Domenica 15 Gennaio 2017 • orari: 9,30-17,30

il primo incontro dal titolo:

Il Viaggio dell’Anima. Cosa ci fa essere qui?

presso

logo_wondermamySerata di presentazione del percorso di gruppo
Ingresso su prenotazione

“VIVERE” le Lezioni della GUIDA
canalizzata da EVA PIERRAKOS

Un ciclo annuale di incontri per sperimentare nella vita le indicazioni date dalla Guida.

Un ciclo di 11 incontri con alcuni dei principi e delle lezioni contenute nel corpus di grande conoscenza che Eva Pierrakos ha canalizzato grazie alla Guida, in quello che poi è internazionalmente conosciuto come “Pathwork”- il Sentiero (in Italia).

La Guida è un’entità spirituale che ha lasciato 258 lezioni che spaziano su tutti i campi e riguardano il funzionamento del nostro essere Esseri Umani e anche scintille di Luce Divina.

Le lezioni ci dicono cosa non permette a questa scintilla di risplendere in tutta la sua enorme e divina potenzialità, donando strumenti e pratiche per aiutarci ad osservare, accogliere, sentire e individuare le distorsioni, i concetti erronei e i malintesi che ne impediscono la manifestazione. Esse ci indicano che effetti ha, nella nostra vita, non essere coscienti delle dinamiche che i “concetti erronei”, le “immagini” interiori sulla vita e le difese creano e ci mostra la “buona novella” di come potremmo vivere diventandone consapevoli.

Gli ingressi al Sé che la Guida presenta sono innumerevoli quanto gli aspetti che si manifestano nel nostro vivere e la scelta che faremo insieme è di sperimentare i tre stati di Coscienza che la Guida indica e come poterli riconoscere mentre li stiamo vivendo nella nostra quotidianità per imparare sempre di più a scegliere “dove” stare.

Ciò che vorrei trasmettere in questo ciclo di incontri è la profonda amorevolezza e conoscenza che la Guida emana, la stessa amorevolezza e saggezza che incontriamo sentendo e vivendo sempre più in contatto con il nostro Vero Sé.

Questo stato dell’Essere ci aiuta ad incontrare anche le parti che giudichiamo di noi stessi, che sono immerse nell’oscurità, nel dualismo o dietro a pareti interiori, che agiscono spesso al posto della nostra coscienza e consapevolezza.

Tutto ciò avverrà anche grazie allo strumento del Focusing dove si può rilevare una consistente analogia con diverse lezioni trasmesse dalla Guida che in alcuni punti, addirittura, parla di ‘focalizzare’. Il Focusing aiuta a sentire, ad incontrare, ad accogliere, a dialogare con le parti che non conosciamo di noi stessi, che sono spesso fonte di sorprese e contenitori di energie bloccate ed inutilizzate.

L’apertura che il Focusing permette, connesso alla saggezza delle indicazioni della Guida, portano allo scioglimento di questi blocchi e al sentire al livello corporeo il cambiamento interiore. Si sperimenta un’apertura e uno distendersi di ciò che era teso e bloccato e come è vivere nell’energia del Vero Sè .

L’obiettivo di questo lavoro interiore è di permettere alle parti tese e contratte, non riconosciute, di tornare a crescere permettendo al flusso dell’energia vitale bloccata di sciogliersi e riprendere a scorrere nel movimento della Vita.

Maria Dionisio mi affiancherà nella presentazione e nell’utilizzo dello strumento del Focusing. La pratica comune che ci ha accompagnato per diverso tempo anche nel focalizzare alla pari, è ciò che permetterà di mantenere un campo il più possibile ‘sicuro’ e di accoglienza per le persone che parteciperanno.

Il gruppo sarà aperto e libero pur richiedendo una partecipazione consapevole della continuità necessaria alla profondità del lavoro.

Ogni incontro sarà accompagnato dalla lettura anticipata di una o più lezioni della Guida e da un lavoro che spazierà dal corporeo, all’emozionale e al cognitivo con gli strumenti del Focusing e la pratica del Pathwork.

Date e temi :
Domenica 15 gennaio 2017 – Il viaggio dell’anima. Cosa ci fa essere qui?

Domenica 26 Febbraio 2017 – La dimensione duale della Terra.

Domenica 19 Marzo 2017- Le tre sfere di coscienza – Cosa sono e come operano nella nostra vita.

Domenica 2 Aprile 2017 – Le tre sfere di coscienza – La sfera Unitaria

Domenica 7 Maggio 2017  – Le tre sfere di coscienza – La sfera Adulta

Domenica 18 Giugno 2017- Le tre sfere di coscienza – La sfera Infantile

Domenica 9 Luglio 2017- Sè Superiore, Sé Inferiore, Maschera, similitudini e differenze con la Presenza e le parti del Focusing

Domenica 17 Settembre 2017 – Le tre qualità divine: Amore – Potere – Serenità

Domenica 29 Ottobre 2017 – I tre tipi fondamentali di personalità: Ragione, Volontà, Emozione- Le tre difese: Sottomissione, Aggressione, Ritiro

Domenica 26 Novembre 2017 – Le tre manifestazioni dell’Ombra: Volontà del piccolo Io, Paura, Orgoglio Domenica 17 dicembre 2017 – Le Immagini 2

Domenica 17 Gennaio 2018 – Le Immagini 2

Orari: 9,30-13 • 14,30-17,30
Sede: Wonder Mamy – via G. Frua 7 – 20146 Milano (MM1 De Angeli)
È possibile prenotare sessioni individuali di Focusing con Donatella o con Maria
Per info e iscrizioni:  info@wondermamy.tv oppure info@donatellamorelli.com

13 Nov

VIVERE le Lezioni della Guida di EVA PIERRAKOS

Domenica 13 Novembre 2016, dalle 10.00 -18.00

logo_wondermamyGiornata di presentazione esperienzale
Ingresso su prenotazione ad offerta libera

Vivere le Lezioni della GUIDA
canalizzata da EVA PIERRAKOS

pagina-sentiero

Una giornata in cui condivideremo e sperimenteremo alcune parole della profonda saggezza, amorevolezza e conoscenza contenute nelle Lezioni della Guida, canalizzata da Eva Pierrakos. (The Pathwork-Il Sentiero)

Vivremo una giornata all’insegna dell’imparare a sentire e riconoscere, anche grazie allo strumento del Focusing, la voce del nostro Vero Sé, quali sono le differenze fra questo e il chiacchiericcio dell’Ego e a sentirne i segnali corporei.

La giornata sarà ad offerta libera e vuole preludere all’apertura di un gruppo di una giornata mensile di pratica del Sentiero, eventualmente riconoscibile con crediti formativi SIAF.

La giornata con le Lezioni della Guida del Sentiero di Eva Pierrakos  verrà presentata a Milano nello Spazio “WonderMamy” in Via Giuseppe Frua, 7,
grazie all’amicizia e alla collaborazione di Donatella con Maria Dionisio,

compagna di focusing per diverso tempo e ideatrice e titolare del Sito WonderMamy.tv e dello Spazio che le ospiterà.

Condotto da Donatella Morelli, Helper certificata, Counselor trainer, (SIAB e SIAF), Focuser trainer, ha dedicato molta parte della sua vita a lavorare su se stessa e con altri, con gli strumenti che la Guida offre.
per info: Donatella cell. 339 2178211

12 Nov

ACQUE ARMONICHE a Milano

logo_wondermamySabato 12 Novembre 2016 alle 20,15 – 22.22

LE ACQUE ARMONICHE e i 72 NOMI di DIO
Ingresso libero su prenotazione

Le Acque Armoniche verranno presentate a Milano nello Spazio “WonderMamy”
in Via Giuseppe Frua, 7,
grazie all’amicizia e alla collaborazione
di Donatella con Maria Dionisio, compagna di focusing per diverso tempo
e ideatrice e titolare del Sito WonderMamy.tv
e dello Spazio che le ospiterà.

Le Acque Armoniche sono acque “informate” con vibrazioni molto sottili, provenienti dai simboli ed intenti dei “72 Nomi di Dio” di tradizione cabalistica, per armonizzare Spirito e Materia.
La possibilità di farle è frutto di una canalizzazione ricevuta da Donatella Morelli
e la co-creazione di 12 persone che hanno contribuito mettendoci il proprio cuore e la propria Presenza.

Le Acque Armoniche aiutano ad aumentare la nostra consapevolezza e quindi la capacità di cambiare noi stessi e tutto ciò che ci circonda (salute, ambiente, relazioni) in senso migliorativo.
La distribuzione è a titolo gratuito (come ci è stato richiesto) fatto salvo l’eventuale costo delle bottiglie blu, che, per la serata, verranno distribuite ad offerta libera.

Posti limitati, gradita la prenotazione a Donatella cell. 339 2178211
Procurarsi 3/4 bottiglie di vetro blu di acqua. (Per esempio Lauretana)

le-acque-armoniche